operatore #

Tramite il simbolo del cancelletto (#) puoi inserire alternative di frasi, sia nelle domande che nelle risposte.

Vediamo alcuni esempi per la modalità casuale (blu)

q come stai#come ti senti
a sto bene grazie#tutto bene grazie

Prima del cancelletto puoi anche andare a capo

q come stai
#come ti senti
a sto bene grazie
#tutto bene grazie

Nella modalità sequenziale (verde) puoi inserire più frasi all’interno dell’istruzione say, Damerino ne pronuncierà una scegliendola casualmente tra le alternative.

say come ti chiami?#Qual è il tuo nome?#Mi dici il tuo nome?

Nelle lezioni (modalità sequenziale), puoi utilizzare il cancelletto per inserire più risposte corrette nel listen e più feedback nello yes e nel not

say sai dirmi il nome di una cosa che si scarta?#è una cosa che si scarta, cos'è?
yes esatto#hai indovinato
not hai sbagliato#no, mi dispiace
listen caramella#cioccolatino#regalo

Nell’esempio sopra, Damerino sceglierà a caso tra le varianti inserite nel “say”. Abbiamo tre risposte corrette: “caramella”, “cioccolatino” e “regalo”. Ogni volta che l’interlocutore risponderà correttamente Damerino dirà “esatto” oppure “hai indovinato”. Ogni volta che l’interlocutore risponderà in modo errato Damerino dirà “hai sbagliato” oppure “no, mi dispiace”. I cancelletti possono essere anche più di uno per ogni istruzione.

<< Torna al glossario

Facebook
Instagram
Twitter
YouTube

RSS

Lascia un commento