Glossario dei termini

  1. Damerino Basic
  2. Variabile
  3. Istruzione
  4. Compilatore
  5. Programma
  6. Modalità sequenziale
  7. Modalità casuale


Damerino Basic
E’ il linguaggio di programmazione utilizzato da Damerino. E’ un linguaggio semplice, orientato all’interazione vocale uomo-macchina.


Variabile
Una variabile è come un contenitore che può contenere lettere, parole e numeri.


Istruzione (o funzione)
Le istruzioni/funzioni sono quei comandi che noi inseriamo nei programmi per dire a Damerino cosa deve fare, ad esempio say, listen, ecc…


Compilatore
Il compilatore traduce le nostre istruzioni in un linguaggio che Damerino può capire.


Programma
E’ l’insieme delle istruzioni che diamo a Damerino.


Modalità sequenziale
La modalità sequenziale (verde) è un insieme di istruzioni che si susseguono. Ogni riga (ad esclusione delle righe vuote) contiene un’istruzione per Damerino, seguita da eventuali parametri. Una volta terminato il programma, apparirà il pulsante “Premi per ricominciare”, premendolo, il programma ricomincia da capo. Se vuoi creare un programma che continui all’infinito basta inserirlo dentro ad un ciclo do-repeat.


Modalità casuale
La modalità casuale (blu) è una lista di parole/frasi/domande e relative risposte che Damerino fornirà. Una volta che hai scritto il codice, premi il tasto esegui e sarà visualizzato il tasto “PREMI”, ogni volta che lo utilizzi Damerino si metterà in ascolto e risponderà a ciò che gli viene detto. Quando Damerino è pronto ad ascoltare, apparirà il bottone verde ‘PARLA’ e udirai anche un suono, a quel punto potrai parlare.

Facebook
Instagram
Twitter
GOOGLE
YouTube

RSS

Lascia un commento