Conversazione generica tramite cloud (in modalità casuale)

Questo è uno dei vari modi per utilizzare la conversazione generica tramite il cloud di Damerino. In questo modo il robot risponderà a tutte le vostre domande…più o meno 😛

q x
a x

“Q” con una “x” è una domanda che praticamente non verrà mai posta, perciò Damerino non risponderà niente di specifico ed estrarrà tutto dal cloud. Al posto delle “x” possiamo mettere qualsiasi altra lettera o parola, l’importante è che non sia qualcosa che venga utilizzato nel dialogo, altrimenti si otterrebbe la sua relativa risposta.

Se invece aggiungiamo domande e risposte otterremo una personalizzazione delle domande del cloud, ecco un esempio in cui personalizziamo la risposta per “buongiorno” e per “buonanotte”:

q buongiorno
a anche a te, è una bella giornata!
q buonanotte
a anche a te, sogni d'oro!

Se invece vogliamo che Damerino risponda solo a ciò che noi abbiamo previsto, quindi in questo caso solo a “buongiorno” e a “buonanotte”, dobbiamo inserire una “q” vuota con un “a” che non emette nessun suono, ad esempio un punto, ecco l’esempio:

q buongiorno
a anche a te, è una bella giornata!
q buonanotte
a anche a te, sogni d'oro!
q
a .

E’ possibile anche utilizzare la conversazione generica con la modalità sequenziale, guarda qui.

Come personalizzare la conversazione generica del cloud Damerino

Abbiamo visto come utilizzare il cloud Damerino per ottenere una conversazione generica nella modalità sequenziale (vedi conversazione generica con modalità sequenziale). Utilizzando il cloud con la modalità sequenziale non è possibile però modificare le risposte di Damerino, le quali saranno decise solamente da “Damerino” stesso.

E se volessimo modificare delle risposte?

Si può utilizzare la modalità casuale, vediamo come. Sappiamo che la modalità casuale funziona in questo modo:

q come stai
a bene
q cosa fai
a niente

Nell’esempio sopra abbiamo una risposta a due domande, ma se poniamo a Damerino un’altra domanda? Risponderà prelevando una domanda dal cloud. E’ molto facile intuire quindi che l’esempio sopra va a sostituire due risposte del cloud: “come stai” e “cosa fai”. Quindi tutte le risposte che aggiungiamo all’esempio sopra andranno a sostituire le risposte del cloud.

Ecco fatto!

Operazioni iniziali su modalità casuale (blu)

La modalità casuale, quella di colore blu, non ha una struttura che segue una sequenza ma è un intervallarsi di domande (dell’interlocutore) e risposte (di Damerino). Questo intervallarsi è scandito dall’unico pulsante che l’operatore preme per poter parlare.

A volte però capita che vogliamo far fare qualcosa a Damerino prima che questa modalità casuale abbia inizio. Per esempio far dire a Damerino qualcosa, oppure accendere la fotocamera e attivare il tracking.

Ora vediamo come fare. Dobbiamo creare due file, il primo potrebbe essere qualcosa di questo tipo:

say Dimmi un colore
camera on
tracking on
open colori

Come vedete, l’ultima istruzione è open la quale apre il secondo file che si chiama ‘colori’ dove avremo la modalità casuale:

q blu
a blu come il mare
q rosso
a rosso come il fuoco
q verde
a verde come l'erba
q nero
a nero come la notte
q 
a non conosco questo colore

Espressioni facciali a richiesta

Non si tratta solo di richieste, certo grazie a questo esempio possiamo dire a Damerino “fai la faccia stupita”, ma possiamo anche dirgli ”sei brutto” e lui assumerà un’espressione triste. Questo esempio è solo una bozza, sta a voi migliorarlo.

q cattivo|brutto|triste
am triste
q bello|simpatico|felice
am felice
q imbarazzato|imbarazzo|imbarazzante
#sei bello|grande|bellissimo|interessante
#hai bel aspetto|carattere|fisico|sorriso|viso
#come sei bello
#sei molto bello|interessante
am imbarazzato
q impaurito
am impaurito
q pensieroso
am pensieroso
q arrabbiato
am arrabbiato
q fai|diventa|faccia cattiva
am cattivo
q stupita|stupisciti|stupito
am stupito
q 
a non ho capito