Operazioni iniziali su modalità casuale (blu)

La modalità casuale, quella di colore blu, non ha una struttura che segue una sequenza ma è un intervallarsi di domande (dell’interlocutore) e risposte (di Damerino). Questo intervallarsi è scandito dall’unico pulsante che l’operatore preme per poter parlare.

A volte però capita che vogliamo far fare qualcosa a Damerino prima che questa modalità casuale abbia inizio. Per esempio far dire a Damerino qualcosa, oppure accendere la fotocamera e attivare il tracking.

Ora vediamo come fare. Dobbiamo creare due file, il primo potrebbe essere qualcosa di questo tipo:

say Dimmi un colore
camera on
tracking on
open colori

Come vedete, l’ultima istruzione è open la quale apre il secondo file che si chiama ‘colori’ dove avremo la modalità casuale:

q blu
a blu come il mare
q rosso
a rosso come il fuoco
q verde
a verde come l'erba
q nero
a nero come la notte
q 
a non conosco questo colore

Espressioni facciali a richiesta

Non si tratta solo di richieste, certo grazie a questo esempio possiamo dire a Damerino “fai la faccia stupita”, ma possiamo anche dirgli ”sei brutto” e lui assumerà un’espressione triste. Questo esempio è solo una bozza, sta a voi migliorarlo.

q cattivo|brutto|triste
am triste
q bello|simpatico|felice
am felice
q imbarazzato|imbarazzo|imbarazzante
#sei bello|grande|bellissimo|interessante
#hai bel aspetto|carattere|fisico|sorriso|viso
#come sei bello
#sei molto bello|interessante
am imbarazzato
q impaurito
am impaurito
q pensieroso
am pensieroso
q arrabbiato
am arrabbiato
q fai|diventa|faccia cattiva
am cattivo
q stupita|stupisciti|stupito
am stupito
q 
a non ho capito

Ciao mondo! (Modalità casuale)

Il classico esempio di primo programma che mostra l’utilizzo della modalità casuale.

note Questo è il primo esempio di programma in modalità casuale (blu)

q ciao
a ciao mondo!